Rifacimento con posa di pavimento flottante

 

Il pavimento flottante o galleggiante è una soluzione solitamente scelta nell’esecuzione di terrazze in nuovi contesti quando è possibile progettare l’intervento con anticipo. Rispetto ad una pavimentazione tradizionale, ha un costo inferiore offrendo però vantaggi di durata nel tempo, leggerezza della struttura nel suo complesso, praticità per eventuali interventi di riparazione e bellezza perché solitamente si utilizzano piastrelle di grande formato in gres porcellanato da 2 cm di spessore e con finitura superficiale di grande pregio (effetto legno, pietra ed altro ancora). Da non dimenticare un grande vantaggio: se si vuole portare una linea d’acqua per l’irrigazione automatica dei vasi oppure una linea elettrica per una particolare illuminazione l’intercapedine che si crea è l’ideale per questo tipo di intervento. Il pavimento appoggia su specifici supporti in PVC immarcescibili regolabili in altezza e inclinazione creando un’intercapedine aerata sottostante, e il piano di posa viene impermeabilizzato per evitare la penetrazione dell’acqua nel massetto.

È possibile comunque adottare questa scelta anche nel rifacimento di terrazze quando ci sono precise caratteristiche che lo permettano:

  • È possibile ricavare uno spessore di almeno 4/5 cm dalla demolizione dell’esistente per poter alloggiare la guaina, le piastrelle e i supporti.
  • Le soglie di ingresso alla terrazza esistente consentono già, senza effettuare la demolizione, questo minimo spessore utilizzabile.
  • La terrazza ha una geometria piuttosto regolare quindi senza rientranze o forti cambi di pendenza.

Ecco un dettaglio dei costi nel caso sia da prevedere anche la demolizione:

  • Demolizione di tutta la pavimentazione e del sottostante massetto compreso la resa al piano stradale e trasporto alle pubbliche discariche.

Mq

40/50

  • Rasatura con prodotto cementizio adeguato alla resa planare del piano di posa.

Mq

12/15

  • Fornitura e posa in opera di guaina in tessuto non tessuto di pvc, risvoltata alle pareti e incollata al fondo con collante adeguato.

Mq

30/35

  • Fornitura e posa a fuga aperta di 2 mm di piastrelle in gres porcellanato ingelivo e antiscivolo (coefficiente R10 almeno) di grande formato e spessore 2cm poste in opera su specifici supporti in PVC.

Mq

70/80

  • Fornitura e posa in opera di battiscopa in gres porcellanato a perimetro della terrazza.

Ml

7/10

  • Assistenze e trasporti.

Mq

5

 

Rimangono esclusi da questo calcolo gli importi derivanti dalle “variabili” descritte prima, e dal fatto che i prezzi si riferiscono ad una media nella zona di Padova centro e prima periferia, e che possono subire variazioni in base alla qualità dell’esecuzione, dei materiali e di eventuali “offerte speciali”.

Scroll Up